I benefici di una bicicletta pieghevole

I benefici di una bicicletta pieghevole

dicembre 28, 2018 Non attivi Di Daniele

La bicicletta non rappresenta solamente un mezzo di trasporto accessibile e veloce, ma anche un mezzo per migliorare la salute dell’utilizzatore. Infatti è uno strumento adatto a chiunque e  permette di dimagrire e di rinforzarsi in tutta sicurezza.

Dimagrire attraverso la pedalata

Qualcuno di voi ha mai visto un ciclista con qualche chilo di troppo? Francamente non mi è mai capitato e di conseguenza ho deciso di informarmi… Che cosa ho scoperto?

Dovete sapere che la bicicletta pieghevole rappresenta lo sport dimagrante per eccellenza. Generalmente il nostro organismo comincia a bruciare i grassi nocivi dopo circa venti – venticinque minuti di attività fisica. Ovviamente le calorie bruciate dipendono dall’intensità della nostra pedalata, dalla lunghezza e dalla difficoltà del percorso che abbiamo deciso di intraprendere. Ad un buon ritmo di pedalata, che comunque ci permette di scambiare due parole con i nostri colleghi sportivi, possiamo bruciare quattrocento calorie all’ora.

Tuttavia, vi consiglio di fare attenzione alla costanza in quanto solamente attraverso un’attività regolare è possibile perdere peso.

La bicicletta pieghevole protegge le articolazioni

La posizione che assumiamo quando pedaliamo è perfetta anche per coloro che soffrono di lombalgia, ovvero di mal di schiena. Infatti, più della metà del peso corporeo si scarica sui glutei e – di conseguenza – sul sellino della bicicletta, senza stressare le ginocchia, il femore e le caviglie. Ecco perché è uno sport adatto a tutte le età, anche ai più anziani.

Ci sono delle controindicazioni?

Come vi ho già detto, l’uso della bicicletta pieghevole non ha delle particolari controindicazioni, ma prima di intraprendere un’attività fisica è opportuno consultare il proprio medico e procedere per gradi, soprattutto se non avete mai fatto sport e se siete particolarmente casalinghi. Per non incorrere in sforzi eccessivi, inoltre, è consigliabile comprare di un cardiofrequenzimetro, uno strumento venduto tranquillamente in farmacia, tramilte il quale è possibile monitorare e calcolare la frequenza cardiaca in relazione all’ intensità dello sforzo.

 

La bicicletta pieghevole è davvero uno strumento da non sottovalutare, perfetto per muoversi senza il problema del traffico, del parcheggio e delle multe e – altrettanto perfetto – per prendersi cura di sé.