Come utilizzare un idropulsore dentale?

Come utilizzare un idropulsore dentale?

gennaio 10, 2019 Non attivi Di Daniele

Se state leggendo questo brevissimo articolo significa che non avete ancora utilizzato un idropulsore dentale. Avete paura di non essere in grado di utilizzare un idropulsore dentale o di spendere troppi soldi per uno strumento difficile da gestire? State tranquilli perché è davvero facilissimo e vi spiegherò passo dopo passo come fare per utilizzare facilmente gli idropulsori dentali!

Come usare il vostro idropulsore dentale

  1. In primo luogo, dovete cominciare con riempire il serbatoio del vostro idropulsore dentale. Potete riempirlo sia con dell’acqua che con un mix di acqua e collutorio. Quest’ultimo è utilissimo per contrastare l’alitosi.
  2. In seguito, potete inserire la vostra punta personale nel manico dell’idropulsore dentale. Generalmente l’ugello personale è facilissimo da riconoscere poiché ha un colore preciso rispetto agli altri.
  3. In seguito, dovete scegliere la pressione dell’acqua (generalmente ci sono al massimo dieci livelli disponibili). Personalmente – se non siete abituati ad utilizzare un idropulsore dentale – vi consiglio di impostare la pressione dell’acqua al livello più basso. Sappiate che la sensazione iniziale potrebbe risultare poco piacevole. Fortunatamente ci si abitua velocemente.
  4. Dopo aver regolato l’intensità dell’acqua del vostro idropulsore dentale, mettete l’ugello dell’idropulsore in bocca e premete sul pulsante on / off. Quest’ultimo dovrebbe trovarsi o sul manico dell’idropulsore dentale o sulla base di quest’ultimo.
  5. Mi raccomando: sporgetevi bene sul lavandino e chiudete bene le labbra attorno al vostro ugello per non bagnarvi.
  6. Ora vi state lavando i denti e soffermatevi tra questi. Lasciate che il getto d’acqua possa penetrare tra gli spazi interdentali. Cercate di consacrare trenta secondi ad ogni arcata: in totale due minuti di lavaggio. Molti idropulsori dentali dispongono di un timer che suona ogni trenta secondi e superati i due / tre minuti di tempo!
  7. Una volta terminato il lavaggio dovete svolgere alcune operazioni per garantire l’igiene del vostro idropulsore dentale. Intanto svitate la testina e sciacquatela.
  8. Inoltre, non lasciate mai del liquido all’interno del serbatoio poiché si possono accumulare batteri e polveri. Di conseguenza ricordatevi sempre di svuotarlo dopo l’utilizzo

Conclusione

Ormai sapete perfettamente come bisogno utilizzare un idropulsore dentale. Non è assolutamente difficile e – inoltre – questi modelli possono rappresentare un ottimo investimento!