Bollitore elettrico – come utilizzarlo –

Bollitore elettrico – come utilizzarlo –

marzo 4, 2019 Non attivi Di Daniele

Il bollitore elettrico è uno strumento che tutti conoscono, ma che – purtroppo – è spesso sottovalutato da molti che non l’hanno mai provato. Leggete quest’articolo e scoprirete tutto ciò che bisogna sapere su questo prodotto!

I vantaggi

 

Il vantaggio principale del bollitore consiste nel fatto che ci permette di portare ad ebollizione l’acqua in maniera estremamente veloce rispetto a tutti gli altri metodi possibili. In questo modo possiamo guadagnare tempo e anche denaro. Infatti, dovete sapere che i bollitori elettrici non consumano molta corrente in quanto possiedono una buona potenza.

Alcuni utilizzano questo elettrodomestico anche per bollire l’acqua della pasta. Se due litri d’acqua in una pentola hanno bisogno di almeno dieci minuti per bollire, un bollitore elettrico può portarli a temperatura in poco più di due minuti. In seguito, possiamo travasare l’acqua in una pentola per la pasta, risparmiando sul gas e sul tempo.

La sicurezza

Il bollitore elettrico è un elettrodomestico che viene a contatto con degli alimenti e – di conseguenza – vi consiglio di seguire i seguenti consigli per essere sicuri di utilizzarlo come si deve.

Dopo l’acquisto esaminate tutte le parti che lo compongono ed eliminate le protezioni in plastica. Un esame al tatto vi permetterà di individuarle ed eliminarle completamente. In seguito, sciacquate il bollitore elettrico, ma state assolutamente attenti a non bagnare il cavo e la spina. Quest’ultimi devono essere sempre protetti dall’acqua. In seguito, vi consiglio di riempirlo completamente e di portare l’acqua ad ebollizione. In questo modo potrete sterilizzare completamente l’apparecchio.

Per una corretta manutenzione vi consiglio di aggiungere un po’ di aceto bianco all’acqua della bollitura ogni due o tre mesi, soprattutto se utilizzate il vostro bollitore elettrico quotidianamente. In questo modo potrete evitare la formazione del calcare. Ovviamente – però – l’aceto bianco lascia un po’ di gusto e quindi vi consiglio di passare un’altra ebollizione con solamente dell’acqua. Quest’accorgimento è estremamente importante per salvaguardare la durata di vita del vostro prodotto.

 

Un bollitore elettrico ci permette di semplificarci la vita e di risparmiare tempo e denaro. Attraverso alcuni accorgimenti – inoltre – ha una durata di vita assolutamente lunga!